Come ottimizzare le informazioni fornite dai media?

Come sappiamo, le esigenze dell’ambiente ci stanno portando a rendere più complessi i meccanismi di controllo e valutazione dei diversi media giorno dopo giorno. Prima si analizzavano solo le apparizioni nei media convenzionali (stampa, radio e TV), in seguito vennero introdotti i media digitali e alla fine i social network che sono le star di questi anni.

È chiaro che non è più sufficiente tenere traccia del numero di citazioni che i media fanno sulla nostra azienda o settore, ma che dobbiamo approfondire l’analisi. A parte le menzioni, altre variabili sono al centro del processo di monitoraggio e valutazione:

  • Gli argomenti di cui si parla e che sono vincolati  all’organizzazione
  • Il sentiment percepito
  • La valutazione economica
  • La viralità
  • L’importanza degli influencers
  • L’impatto e il feedback del pubblico

Questi concetti, tra gli altri, hanno trasformato il monitoraggio quantitativo delle notizie in un’analisi qualitativa, aggiungendo valore alla strategia di marketing e comunicazione dell’azienda.

Dobbiamo sapere che tutti i media sono suscettibili di misurazione e valutazione, quindi, non ci sono scuse per non realizzare un’analisi esaustiva della nostra azienda nei media. Se cerchiamo di raggiungere gli obiettivi proposti, dobbiamo capire che “non si può gestire ciò che non si può misurare”.

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Chiavi per il monitoraggio dei social network

Semplice ma vero: la conoscenza crea opportunità. I dati del monitoraggio dei social media diventano una conoscenza aziendale cruciale, che dovrebbe influenzare le decisioni commerciali.

Questi dati fanno parte della cultura aziendale e una volta analizzati potranno essere trasformati in informazioni utili pal fine di prendere decisioni.

I social network sono una vetrina delle discussioni dei consumatori con esperienze personali e opinioni sui marchi. Mostrano idee e tendenze.

Le aziende attente a questo contesto, identificando le tendenze del settore, sono in grado di anticipare le azioni dei concorrenti, adattare i loro prodotti o servizi, innovare e sviluppare le migliori offerte.

Nell’attuale scenario di globalizzazione e rapido sviluppo tecnologico, un constante monitoraggio dei social network sarà essenziale per sviluppare e consolidare qualsiasi attività commerciale. Attraverso il monitoraggio dei social, si potrà determinare:

  • Menzioni del marchio
  • Analisi delle conversazioni
  • Sentiment
  • Coinvolgimento (interazioni tra utenti)
  • Interazioni di persone influenti (influencers)
  • Interazioni dei detrattori
  • Commenti sul prodotto
  • Soddisfazione del cliente
  • Individuazione degli ambasciatori del marchio
  • Gestione delle crisi
  • Tasso di risposta
  • Problemi risolti
  • Opportunità generate
  • Tendenze del settore
  • Leadership nel settore
  • Valutazione dei risultati della strategia di marketing implementata
  • Intelligenza competitive (ottenere informazioni sui concorrenti attuali e potenziali)

Durante il monitoraggio dei social media, i dipartimenti Marketing e Comunicazione dovrebbero prendere in considerazione solo gli impatti e le interazioni rilevanti per evitare il sovraccarico di dati.

In definitiva, sarà necessario progettare un piano d’azione per il  monitoraggio dei social network.

Qualsiasi monitoraggio efficace dei social network dovrebbe contenere le seguenti fasi:

  • Definire chiaramente un obiettivo
  • Monitorare dati rilevanti
  • Visualizzare i dati in modo chiaro e conciso
  • Analisi approfondita dei dati in tempo reale
  • Condividere le infomazioni raccolte con tutti i dipartimenti.

Una volta chiariti i principali punti delpiano d’azione, sarà il momento di iniziare a utilizzare gli strumenti per il monitoraggio dei social network che offre Pressclipping

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , | Lascia un commento

Estate, Marketing e comunicazione

Pianificare i mesi estivi per migliorare la nostra comunicazione | Rassegna stampa pressclipping.it

Nei mesi estivi è normale che molte imprese, agenzie e mezzi di comunicazione riducano la propria produzione o, per lo meno, modifichino alcune routine e abitudini rispetto al resto dell’anno. Negli ultimi anni, poi, è sempre più normale ridistribuire i turni per coprire tutte le necessità perché i clienti notino il meno possibile il calo del personale.

Nell’ambito della comunicazione, prendere una “pausa” durante l’estate è quasi impossibile, perché i quotidiani, le riviste e i mezzi televisivi e radiofonici continuano a pubblicare notizie ed emettere programmi tutti i giorni.

Tuttavia, si può notare un cambiamento considerabile del tipo di notizie e di pubblicità che ci bombardano durante questi mesi calorosi. In estate aumentano considerabilmente alcune campagne pubblicitarie, come quelle delle destinazioni turistiche, crociere, viaggi e hotel, gelati e bibite rinfrescanti…Entrano in gioco nuove azioni di marketing come il Street Marketing o il Field Marketing, che creano nuove esperienze e captano l’attenzione dei consumatori. La pubblicità televisiva è molto importante per quei prodotti estivi che non si possono vendere tutto l’anno.

I mezzi tradizionali sperimentano una diminuzione di ascolti durante questi mesi di spiaggia e piscina. Al contrario, Internet scala posizioni e si converte in uno dei canali di comunicazione più importanti ed influenti durante questa epoca dell’anno. Grazie agli smartphone, ai tablet e a tutti i dispositivi mobili con accesso al web che esistono oggi nel mercato, Internet è il sistema più comodo per fare compagnia ai nostri clienti durante le vacanze.

In estate, l’attualità politica e i temi economici protagonisti di gran parte dei mezzi sono per lo più paralizzati e quindi i mezzi di comunicazione dedicano più spazio a nuovi temi e nuove storie, espandedoli e analizzandoli in maggiore profondità. Questa è un’opportunità d’oro per molte imprese e marche, che possono trovare posto per pubblicizzarsi in alcuni dei mezzi di più difficile accesso. Inoltre, se saranno notizie fresche e innovative che cattureranno l’attenzione del lettore, otterranno da quest’ultimo un maggiore interesse anche rispetto a notizie più serie pubblicate durante il resto dell’anno.

I dipartimenti di comunicazione e le agenzie di pubblicità e marketing possono approfittare dei mesi estivi per innovare, sperimentare, analizzare e migliorare le strategie e i piani di marketing, per ripartire alla grande dopo le vacanze.

È un buon periodo per modificare le abitudini per quanto riguarda i social network. Non è necessario continuare con lo stesso ritmo del resto dell’anno, però anche se gli utenti non si disconnettono nemmeno durante le vacanze, è più raccomandabile pubblicare ad intervalli più ampli ma regolari che sparire totalmente per alcuni mesi. È raccomandabile offrire contenuti freschi, dinamici e attraenti, che captino l’attenzione dell’usuario e lo invitino a leggere anche se si trova fuori dall’ufficio. Utilizzare fotografie, materiale audiovisuale ed un linguaggio più informale aiuterà a creare testi più attraenti. Gli eventi che si realizzano in questi mesi devono anche avere un tono disteso, che colpisca l’interesse e, se possibile, che inciti il pubblico ad interagire.

Se riusciamo a captare l’interesse degli utenti è un buon momento per lanciare un’anteprima di quello che offrirà la nostra marca a partire da settembre ed offrire sconti e promozioni a quelli che vogliano comprare il servizio prima del ritorno al lavoro. Approfittate della tranquillità in ufficio per realizzare questionari di soddisfazione tra i clienti, rinfrescate l’immagine della pagina web e lavorate nelle strategie future.

Approfittare di questi mesi estivi per promozionarsi, sperimentare nuovi canali di comunicazione, studiare e lanciare nuovi prodotti può fare in modo che a settembre, avendo letto qualcosa di interessante riguardo alla vostra marca o la vostra impresa, i possibili clienti si animino a conoscervi e, chissà, a comprare il vostro prodotto o contrattare il vostro servizio.

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Parchi divertimento seconda settimana di luglio: la rassegna stampa di Pressclipping.it

foto di tgcom24.mediaset.it

Ecco il riassunto della terza rassegna stampa di Pressclipping.it dedicata ai Parchi Divertimento Italiani!

Gli eventi della settimana dei Parchi Divertimento

Il festival latino-americano è passato per Gardaland con samba, tango, rumba, salsa e chachacha. Mirabilandia si dedica invece ai donatori di sangue con il suo evento MirabilAvis 3D. Aquafan ospita Gabry Ponte e Fabri Fibra ai concerti del Night&Day!

VIP

Oltre alla già citata Juliana Moreira, la scorsa settimana è stata avvistata ad Aquafan insieme alla famiglia la bellissima Michelle Hunziker. L’attore Gianmarco Tognazzi si rilassa invece a Gardaland insieme alla famiglia!

Novità: a Gardaland ora ancheper i cichi e i cani guida

Il parco divertimenti migliora la sua accessibilità con Easy Rider. Da quest’anno i visitatori con disabilità potranno prenotare una guida specializzata, che li accompagnerà all’interno del parco, facilitandone gli spostamenti e l’accesso alle attrazioni.

Tragedie (evitate)

Di nuovo ad Etanaland un ragazzo accusa un malore nel parcheggio: richiesto l’intervento dell’elisoccorso. Dopo le manovre di rianimazione, il ragazzo ha ripreso conoscenza. A Gardaland, invece, un maxi blackout blocca una famiglia per mezz’ora a 30 metri di altezza su una giostra: sono dovuti scendere tramite la scala di emergenza, grazie all’aiuto del pronto intervento.

Social Network

Da inizio mese, Twitter rimane il social con il maggior numero di post e stavolta anche con l’engagement più alto con Gardaland che risulta il parco più gradito, nonostante Leolandia conti il maggior numero di citazioni da parte degli utenti (che però generano minor riscontro).

E voi? Fate parte di quegli utenti che aiutano ad aumentare i post o i commenti dei parchi divertimento nei social?

Se volete sapere come funziona una rassegna stampa o come rimanere aggiornati su un argomento, contattateci!

#StayTuned!

Lo Staff di Pressclipping.it

Vuoi vedere come lavoriamo? Contattaci, fai un tour per la nostra pagina web o approfitta della nostra demo gratuita.

Pubblicato in Parchi divertimento | Lascia un commento

Parchi divertimento estate 2017: Rassegna Stampa Pressclipping.it

Bentornati lettori, eccoci di nuovo riuniti per scoprire le novità dei parchi divertimento italiani grazie alla rassegna stampa di Pressclipping.it!

La rassegna stampa di Pressclipping.it consente di rimanere aggiornati su qualsiasi argomento di interesse del lettore. Noi dello Staff abbiamo scelto, per quest’estate, il tema “Parchi divertimento in Italia”. Seguitelo con noi!

Eventi e VIP: Notte Rosa, Alegría Latina

Si è tenuta tra il 7 ed il 9 luglio la Notte Rosa 2017, alla quale hanno partecipato Mirabilandia e Aquafan Riccione. L’evento coinvolgeva tutta la riviera. Gardaland, invece, si sta preparando a due settimane di ‘Alegría Latina’. Per inaugurare questo originale evento, il parco ha organizzato un coinvolgente flash mob previsto per sabato 15 luglio alle 11.30 in piazza Valle dei Re. Inoltre domenica 16 luglio sarà presente anche Juliana Moreira!

Conferenze: L’ingegneria nei grandi Parchi Divertimento

Il convegno “L’ingegneria nei grandi Parchi Divertimento” tenutosi all’interno del parco di Mirabilandia ha coinvolto piú di 130 ingegneri. Il tema è stato trattato con specifiche relazioni tecniche, legate anche al tema della sicurezza.

Tragedie: morto un ragazzo di 22 anni

Etnaland questa settimana si contraddistingue per una notizia molto triste: la morte di un ragazzo di 22 anni. Il giovane di Gela, soffriva di una grave  cardiopatia ed era in attesa di subire un intervento chirurgico.

Partnership: The Brand, Roncadin, ScorpionBay

Protagonista di varie partnership di questa settimana è Gardaland. Il parco, infatti, ha siglato due accordi importanti: il primo è per la gestione del canale Instagram ufficiale, affidato all’agenzia The Brand; il secondo è con l’azienda Roncadin, la quale fornirà per tutta l’estate le basi di pizza che saranno farcite al momento e cotte in pochissimi minuti.

Aquafan, invece, pubblicizza la marca di vestiti ScorpionBay e soprattutto i loro costumi, indossati dai loro bagnini.

Attrazioni: Black Hole

Il parco acquatico Aquafan presenta la novità dell’estate 2017: Black Hole, lo scivolo totalmente al buio per farvi vivere un’esperienza indimenticabile!

VIP

Come abbiamo già accennato, Juliana Morerira sará presente a Gardaland alla prima edizione di Alegría Latina. Cristina D’Avena, invece, l’8 luglio è stata presente a Leolandia per festeggiare il suo compleanno del 6 luglio.

I risultati nei social

Con i suoi 513 post, Twitter si classifica come il social più usato questa settimana per condividere notizie e hastag riguardo ai parchi divertimento italiani. Tuttavia il suo engagement è molto basso. Youtube, invece, questa settimana supera Instagram in relazione all’engagement prodotto, nonostante un minor numero di post che però hanno generato più commenti e like.

E voi? Siete parte di quelle persone che condividono le vostre giornate nei parchi divertimento italiani? Fateci sapere!

Se volete sapere come funziona una rassegna stampa o come rimanere aggiornati su un argomento, contattateci!

#StayTuned!

Lo Staff di Pressclipping.it

Vuoi vedere come lavoriamo? Contattaci, fai un tour per la nostra pagina web o approfitta della nostra demo gratuita.

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Parchi divertimento italiani: la rassegna stampa settimanale di Pressclipping.it

Ogni settimana scopriremo quali sono i parchi divertimento più in voga grazie alla rassegna stampa di Pressclipping.it. Novità, eventi e VIP!

Foto di Parchionline.it

Abbiamo (virtualmente) girato l’Italia per seguire i parchi tematici che il nostro Bel Paese offre. Dal nord al sud, passando per parchi dedicati interamente ai bambini verso quelli che il divertimento lo offrono solo se ti fai un tuffo, abbiamo iniziato il nostro viaggio in questa ultima settimana di giugno, raccogliendo le notizie e i post pubblicati dai fan nei social e fino a fine settembre rimarremo con le antenne alzate per scoprire quale riscuote maggior successo durante questa estate italiana 2017.

News della settimana: la classifica ufficiale di TripAdvisor.

Nonostante Gardaland si pubblicizzasse da sempre come “il parco n.1 in Italia”, quest’anno il riconoscimenti gli è stato sottratto da Leolandia, come riportato dalla classifica TripAdvisor Travellers’ Choice. Rilanciato nel 2008, magari lo conoscete più con il nome Minitalia, che costituisce la sua attrazione più famosa, in cui sono stati ricostruiti in scala tutti i monumenti italiani più importanti.

Novità: Mirabilandia apre a Natale

@Mirabilandia decide di dare la notizia ufficiale: quest’anno le sue porte (o meglio, i suoi cancelli) resteranno aperti anche a Natale, allineandosi alle aperture extra estive come la concorrente @Gardaland che già da anni offre la possibilità di approfittare delle sue attrazioni anche in inverno.

Attrazioni: montagne russe con realtà aumentata

@Gardaland e @Mirabilandia sfoggiano la stessa novità: la montagna russa con realtà aumentata. Da una parte si chiama Shaman e la realtà virtuale, come segnalano nella loro pagina ufficiale, attualmente non è disponibile, mentre dall’altra si chiama Master Thai e offre una grande pubblicità a Samsung Gear VR.

Eventi: notte bianca, notte rosa, wrestling

La notte è protagonista di quest’estate. Gardaland vive la notte bianca, Mirabilandia e Aquafan propongono invece la notte rosa. Cinecittà si differenzia e propone una buona dose di wrestling.

VIP: dove trovarli

Questa settimana Cinecittà offre omaggio a Bud Spencer ed un ex calciatore Milan, Massimo Ambrosini, è stato avvistato tra gli scivoli di Aquafan!

I social in voga

Quale parco è stato citato più volte nei social, quanti “mi piace” ha ottenuto, che social ha avuto il maggior volume di movimento nei confronti dei parchi? Tutte queste risposte si possono trovare nei grafici dinamici di Pressclipping.it, che analizzano tutti i fattori importanti con lo scopo, infine, di calcolare l’engagement, cioè la somma tra il numero di volte che un contenuto viene postato, condiviso e marcato con il “mi piace” corrispondente al social di turno.

In giugno 2017, Instagram ha ottenuto l’engagement più alto, nonostante un numero limitato di post (solo 91 contro i 1.411 di Twitter), grazie al numero di like e commenti relazionati a quei 91 post.

Dalla settimana prossima avremo a disposizione anche i risultati per Facebook, vediamo se il social di Mark Zuckerberg riesce a scavalcare gli altri anche per quanto riguarda i post dei parchi divertimento italiani! Inoltre, recupereremo tutte le notizie riguardo a Leolandia, che da lunedì 3 luglio fa parte dei termini di ricerca della nostra rassegna stampa.

Noi ci sentiamo la prossima settimana con un nuovo articolo pieno di novità, per restare sempre aggiornato sui parchi divertimento protagonisti dell’#estateitaliana2017.

#StayTuned!

Lo Staff di Pressclipping.it

Vuoi vedere come lavoriamo? Contattaci, fai un tour per la nostra pagina web o approfitta della nostra demo gratuita.

Non perdere i prossimi articoli e controlla le offerte per poter vivere anche tu l’esperienza dei parchi divertimento!

Pubblicato in Parchi divertimento | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Mauro Giliberti e Carlo Salvemini i candidati sindaco di Lecce più popolari sui media

Dal 12 Maggio al 11 Giugno abbiamo analizzato e monitorato i 6 candidati sindaco di Lecce: Carlo Salvemini, Mauro Giliberti, Fabio Valente, Alessandro delli Noci, Luca Ruberti e Matteo Centonze.

COINVOLGIMENTO FACEBOOK:

Il candidato con un tasso di coinvolgimento o engagement maggiore con la sua community è Mauro Giliberti (25.283) quasi alla pari con Carlo Salvemini (25.248) seguito da Alessandro delli Noci (24.994), a seguire incontriamo, Fabio Valente (16.358) e nell’ultima posizione Luca Ruberti (2.413) con la sua pagina Lecce Bene Comune.  Il coinvolgimento è misurato dal numero di likes, commenti e condivisioni.

PRESENZA SUI MEDIA:


Il numero di notizie web e testate nazionali è stato di 562 per Carlo Salvemini, il più presente sui media, con un audience di 12.089.623. Ma l
’impatto mediatico di Mauro Giliberti è stato superiore al resto dei candidati sindaci (audience), questo è stato dovuto al numero di notizie negative e d’impatto nazionale sul tema antiracket.

Pressclipping permette di monitorare e analizzare il sentiment delle notizie e classificarle in positive, negative o neutre. Il candidato con un numero maggiore di notizie negative è stato Mauro Giliberti, per il resto dei candidati le notizie sono state neutrali.

TEMI PIÙ TRATTATI:

I temi più trattati in questa campagna elettorale dei diversi candidati sindaco: Cultura, sociale, ambiente, turismo e università.

 

 

Vuoi vedere come lavoriamo? Contattaci o approfitta della nostra demo gratuita

Pubblicato in Report | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

I candidati sindaco di Lecce più influenti della settimana

Fonte Foto: Pagina facebook dei diversi candidati

Pressclipping continua a monitorare i 6 diversi candidati sindaco di Lecce: Carlo Salvemini, Mauro Giliberti, Fabio Valente, Alessandro delli Noci, Luca Ruberti e Matteo Centonze.

Il periodo di riferimento è dal 30-5 Giugno.
Questa settimana ci sono state delle novità, abbiamo monitorato l’engagement dei diversi candidati su Facebook e confrontato con la settimana precedente.
Alessandro delli Noci è il più influente su facebook questa settimana e sorpassa Carlo Salvemini.

In questa analisi possiamo vedere il numero di posts sulla pagina Facebook dei candidati, l’engagement o coinvolgimento dei fans delle diverse pagine, il numero di commenti e il numero di condivisioni dei 5 candidati sindaco più influenti su Facebook.
Questa settimana in primo posto a livello di coinvolgimento troviamo Alessandro delli Noci, seguito da Carlo Salvemini, Mauro Giliberti, Matteo Centonze e Fabio Valente.

Un altro dato importante che monitora pressclipping è il numero di notizie online e offline, l’audience e la valutazione economica delle notizie. Questo serve per valutare il Ritorno dell’investimento di un evento o di una campagna di comunicazione. Pressclipping ha creato un algoritmo che da un valore economico ad ogni testata online o stampata che dipende del posizionamento della notizia. Ad esempio: Se la notizia di un candidato è presente in una testata nazionale in prima pagina ha un valore molto più elevato rispetto ad un quotidiano locale. Il valore economico di ogni notizia equivale al costo di fare pubblicità in quella testata e in quella pagina.

Questa settimana il candidato più presente sui media online e offline è stato Carlo Salvemini, seguito da Alessandro delli Noci. Mauro Centonze è stato il candidato sindaco di Lecce con più audience per essere stato presente in una testata nazionale molto importante con un gran numero di lettori.

Seguiteci, la settimana prossima vi forniremo più analisi più reports e più informazioni sulle elezioni comunali a Lecce.
Pressclipping ti permette di monitorare e analizzare tutto ciò di cui si parla nei social media, web, stampa o TV e radio.

Vuoi vedere come lavoriamo? Contattaci o approfitta della nostra demo gratuita

Pubblicato in Report | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Carlo Salvemini è il candidato sindaco di Lecce più popolare su Facebook

Questa settimana abbiamo analizzato l’engagement o coinvolgimento dei diversi candidati sindaco di Lecce sulle loro pagine Facebook: Carlo Salvemini, Mauro Giliberti, Fabio Valente, Alessandro delli Noci e Luca Ruberti.
Il periodo di riferimento del nostro analisi è dal 12 Maggio al 29 Maggio


In questa analisi possiamo vedere il numero di posts pubblicati per ogni candidato e il livello di engagement o coinvolgimento di ogni candidato sindaco sulla loro pagina facebook. Un alto livello di coinvolgimento con i seguaci significa il successo della loro strategia di Marketing o comunicazione. Il candidato con un tasso di coinvolgimento maggiore con la sua community è Carlo Salvemini seguito da Alessandro delli Noci, a seguire incontriamo  Mauro Giliberti, Fabio Valente e nell’ultima posizione Luca Ruberti con la sua pagina Lecce Bene Comune. Il coinvolgimento è misurato dal numero di likes, commenti e condivisioni.

I temi più trattati  dai candidati sindaco “Amministrative Lecce 2017”, sono variati un po’ rispetto alla settimana precedente. Nei primi posti ci sono temi legati al sociale, cultura, università e ambiente. 

I temi più discussi online intorno al nome di Mauro Giliberti: Sociale, università e lavoro

I temi più discussi online intorno al nome di Carlo Salvemini: Cultura, ambiente e sociale. 

I temi più trattati online intorno al nome di Alessandro delli Noci: Sociale, cultura e università.

 

I temi affrontati online intorno al nome di Fabio Valente: Fondi Europei,  Università e Sociale

I temi più discussi  online intorno al nome di Luca Ruberti: Lavoro, cultura e Sociale


Lunedì prossimo nuovo report con tutti i principali aggiornamenti sulle elezioni comunali a Lecce. Pressclipping analizza l’influenza online e l’engagement sui principali social media (Faceboo, Twitter, Youtube e Instagram)  e monitora il web, stampa, TV e radio.

Dal prossimo post sarà anche preso in considerazione nello studio il sesto candidato sindaco di Lecce Matteo Centonze. Ci scusiamo per il disagio.

Contattaci o approfitta della nostra demo gratuita 

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Quali sono i candidati sindaco di Lecce più social e più popolari sul web?

Dal 12 al 22 Maggio abbiamo analizzato e monitorato i 5 candidati sindaco di Lecce: Carlo Salvemini, Mauro Giliberti, Fabio Valente, Alessandro delli Noci e Luca Ruberti. In particolare abbiamo analizzato la loro influenza online, la copertura mediatica, il sentiment e i temi affrontati da ogni candidato. Abbiamo monitorato i principali social media (Facebook, Twitter, Instagram e Youtube), le principali testate online e anche le notizie sulla stampa nazionale.

Il numero di notizie sui social, web e testate nazionali è stato uguale per Carlo Salvemini e Mauro Giliberti, a seguire Fabio Valente, Alessandro delli Noci e Luca Ruberti.

L’impatto mediatico di Mauro Giliberti è stato superiore al resto dei candidati sindaci, ma è stato dovuto al numero di notizie negative e d’impatto nazionale sul tema antiracket.
La valutazione economica per ogni candidato viene calcolata dal valore attribuito per ogni testata, per il posizionamento e per l’impatto economico dei propri seguaci.

Ecco tutti i grafici per candidato sindaco:

Le notizie negative di questi ultimi 10 giorni riguardano soltanto Mauro Giliberti e queste possono danneggiare la sua reputazione.  Gli altri temi più discussi intorno al nome di Giliberti sono stati: Sociale, Università, lavoro e ambiente. 

 

I temi più trattati dai candidati sindaco “Amministrative Lecce 2017” nei primi posti sono temi legati al sociale, cultura, università e ambiente.

I temi più discussi online intorno al nome di Carlo Salvemini: Cultura, università e ambiente. 

I temi più trattati online intorno al nome di Alessandro delli Noci: Università, lavoro e innovazione. 

I temi affrontati online intorno al nome di Fabio Valente: Fondi Europei, Sociale e Università. 

I temi più discussi  online intorno al nome di Luca Ruberti: Cultura, Lavoro e Uguaglianza.

 

Seguiteci, la settimana prossima vi forniremo più analisi più reports e più informazioni sulle elezioni comunali a Lecce.
Pressclipping ti permette di monitorare e analizzare tutto ciò di cui si parla nei social media, web, stampa o TV e radio.

Vuoi vedere come lavoriamo? Contattaci o approfitta della nostra demo gratuita

Pubblicato in Report | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento