Cos’è una rassegna stampa e a cosa serve?

Cos’è la rassegna stampa?rassegna stampa pressclipping.it

La rassegna stampa è un lavoro di comunicazione che consiste in raccogliere tutte le notizie della stampa e di tutti gli altri media (web, social media, tv e radio) di una determinata azienda o brand. La parola clipping significa in inglese “ritaglio di giornale”. Questo lavoro è nato inizialmente raccogliendo notizie dalla stampa, ma con il passo del tempo si è esteso a tutti gli altri media (Tv, radio, social media e web).

A cosa serve la rassegna stampa?

La rassegna stampa serve a conoscere tutte le notizie dei media di diffusione massiva di una azienda o brand. In questa maniera possiamo conoscere la reputazione online di un brand e prevenire dalle potenziali crisi di comunicazione,
Il lavoro di clipping è imprescindibile per tutti i dipartimenti di comunicazione e marketing che vogliono conoscere la percezione che esiste nella società del proprio brand. Tantissime volte questo servizio non si occupa soltanto del monitoraggio della propria azienda, ma anche della concorrenza, per conoscere meglio le strategie utilizzate e capire come viene posizionata nel settore. Questo lavoro viene realizzato per società esterne con un alto sviluppo tecnologico che facilitano i processi e velocizzano i servizi di media monitoring ( o rassegna stampa, social, web, tv e radio)
Questo servizio necessita di molto tempo e si deve realizzare ogni giorno, per questo motivo diventa quasi imprescindibile esternalizzare questo lavoro ad agenzie esterne.

Perché è ancora importante?

Viviamo ancora nella società dell’informazione come dice Manuel Castells, e tutti abbiamo il bisogno d’informazioni.

Non possiamo ignorare che sono nati tanti nuovi media che hanno cambiato completamente il mondo della comunicazione, come i social media e i blogs. Ma tutti i media tradizionali continuano ad avere una gran importanza e le testate continuano ad essere lette da milioni di persone ogni giorno.

Molte delle notizie si diffondono sui social media e si commentano sui blogs, a volte invece le notizie partono dai blogs e finiscono sulla carta stampata. In questo nuovo ecosistema i diversi media si retro alimentano, ma la rassegna stampa si deve continuare a fare per diversi motivi:

• Indica la reputazione del nostro brand

• Aiuta a prevedere dalle possibili crisi di comunicazione.

• Aiuta a misurare l’impatto della nostra strategia di marketing e comunicazione.

• Aiuta a conoscere meglio la concorrenza

• Posiziona il brand nel settore e lo confronta con la concorrenza

Per ultimo, la rassegna dei media ci aiuta a quantificare e valutare economicamente la redditività dei nostri impegni nella comunicazione. L’apparizione della nostra organizzazione nei media attraverso lo sviluppo di un’azione di comunicazione ha un valore difficile da calcolare.

visit www.pressclipping.it

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *